Diego Mancino & Stefano Brandoni
Cover Single "Si muore solo da vivi"

Diego Mancino ha uno storico come autore che lascia davvero stupefatti. Sue infatti alcune delle principali canzoni cantate negli ultimi anni dai grandi interpreti del pop italiano, da Fabri Fibra a Noemi o Nina Zilli.

Bello quindi sentirlo cantare nel suo ultimo brano “Si muore solo da vivi”, scritto insieme a Stefano Brandoni e colonna sonora dell’omonimo film di Alberto Rizzi, regista agli esordi cinematografici, con un cast comprendente Alessandro Roja, Alessandra Mastronardi, Neri Marcorè e Francesco Pannofino.

E Mancino si distingue ancora una volta come autore elegante e mai banale: “Si muore solo da vivi” ha infatti dalla sua lo spessore melodico dei grandi brani della tradizione italiana degli anni ’60 e ’70 – e sarebbe un brano perfetto per Nina Zilli, che di quella tradizione canora ne è l’ultima grande esponente.

Il brano, col suo incedere dalle tinte quasi jazz, non rinuncia alle atmosfere cinematografiche, anche grazie a un ottimo lavoro di produzione, creando un orizzonte sonoro che ci riporta alla mente le bellissime atmosfere noir dei film di James Bond.

“Si muore solo da vivi” è un’ottima prova autoriale, che ci dimostra come un certo tipo di pop – di classe – possa essere fatto ed esportato nei grandi media comunicativi, quali i film. Ottimo lavoro.

VOTO: 8/10

AGGETTIVO: ATMOSFERICO

ARTISTA: DIEGO MANCINO & STEFANO BRANDONI

SINGOLO: SI MUORE SOLO DA VIVI

ANNO: 2020

ETICHETTA: CAM SUGAR

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui