Oggi, 26 marzo, la cantante e attrice Rosanna Fratello compie 70 anni.

Nata a San Severo in Puglia, debutta sul finire degli anni ’60 vincendo concorsi canori come il Festival della Canzone Italiana di Santa Sofia di Romagna e venendo eletta Reginetta della Canzone a Piacenza, Nel 1969 partecipa al Festival di Sanremo con “Il treno”, a Un disco per l’estate con “Lacrime nel mare” e alla Mostra internazionale di musica leggera di Venezia con “Non sono Maddalena” firmata da Giorgio Conte, vincendo la “Gondola d’Argento”.

Nel 1971 debutta al cinema nel celebre film “Sacco e Vanzetti” di Giuliano Montaldo, con Riccardo Cucciolla e Gian Maria Volonté, la pellicola premiata a Cannes, fa vincere a Rosanna il Nastro d’Argento per la migliore attrice esordiente. Nello stesso anno partecipa a Canzonissima con “Sono una donna, non sono una santa” che diventa il suo più grande successo.

Successivamente si dedica al folk popolare, rileggendo brani tradizionali come “Vitti ‘na crozza”, “Ciuri ciuri”, “Vola, vola, vola”, e si dedica alla famiglia. Negli anni ’80 si affida alla penna fortunata di Cristiano Malgioglio (che ritrova anche nell’album del 2011) interpretando brani come “Schiaffo“, “Se t’amo t’amo” e “Chiaro di luna“.

Nel 1994 torna a Sanremo con la Squadra Italia insieme a Giuseppe Cionfoli, Lando Fiorini, Jimmy Fontana, Wilma Goich, Mario Merola, Gianni Nazzaro, Nilla Pizzi, Toni Santagata, Manuela Villa e Wess.

PLAYLIST | FRATELLO 70

Nella playlist FRATELLO 70 brani della tradizione popolare, i successi di Rosanna Fratello e brani meno popolari. In chiusura la cover di “Sono una donna, non sono una santa” interpretata da Erica Mou. Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Compleanni di Marzo compleanno Playlist Rosanna Fratello

ultimo aggiornamento: 26-03-2021


Mara Venier contro Mahmood: “Non si è comportato bene”. E in rete spunta un commento che getta ombre sull’artista

Rubrica. FLASHLIGHT. Lìo goes to London