Oggi, 27 marzo, festeggiamo una delle Signore del Jazz, che con la sua voce unica e inconfondibile ha fatto la storia diventando un punto di riferimento per tutte le cantanti jazz e non solo: lei è Sarah Vaughan e oggi avrebbe compiuto 97 anni.

Sarah nasce a Newark (USA) nel 1924. Inizia molto presto a studiare musica, grazie ad una famiglia di appassionati. Prende lezioni di pianoforte e affina il suo già ottimo orecchio musicale come organista e solista del coro della chiesa della sua città. Nel 1942 vince un concorso di canto all’Apollo Theater di Harlem, interpretando la canzone “Body and Soul”, da quel momento inizia la sua ascesa nel mondo del jazz: Billy Eckstine la ascolta e la vuole con se nella sua orchestra. Nel 1945 si dedica alla sua carriera solista ottenendo un enorme successo; negli anni ’50 arriva ai primi posti delle classifiche americane.

Conosce e collabora con i giganti del jazz da Miles Davis a Charlie Parker e la sua carriera continua tra sconfinamenti nel mondo della bossanova, innovazioni be-bop e divagazioni nel pop d’autore.

PLAYLIST | VAUGHAN 97

Nella playlist VAUGHAN 97 le sue interpretazioni più emozionanti e spettacolari dei grandi standard del jazz ma anche di brani più recenti e pop, da “Yesterday” a “Moon River“, da “Time after time” a “Over the Rainbow“. Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


RADIO DATE del 26 marzo. Moby, Arianna Gianfelici, Ornella Vanoni, Imany, Amedeo Minghi

TOP 10: la classifica dei cantanti più talentuosi di Amici 20. Vince Enula