Oggi, 20 febbraio, ricordiamo una leggenda del rock, un personaggio entrano nella storia della musica per il suo immenso talento e per la sua breve vita: Kurt Cobain. Oggi il leader dei Nirvana avrebbe compiuto 54 anni.

Kurt Donald Cobain nato ad Aberdeen (Washington) nel 1967, forma i Nirvana nel 1987 con il bassista Krist Novoselic. Con i primi singoli la popolarità della band cresce, fino al debutto con l’album “Bleach” del 1989. Nel 1990 con l’arrivo del batterista Dave Grohl la band crea “Nevermind“, uscito nel 1991, con il primo micidiale singolo “Smells like teen Spirit“, un capolavoro assoluto del rock.

L’album viene seguito da “In Utero” (1993) e nel 1994 dal mitico “MTV Unplugged in New York“, premiato con il Grammy Award al miglior album di musica alternativa nel 1996. Ma nel frattempo nella vita privata di Cobain si sommano depressione ed eroina, e nel marzo del 1994 viene trovato morto con un colpo di fucile alla testa, pare autoinflitto.

PLAYLIST | COBAIN 54

Nella playlist COBAIN 54 si alternano i brani più celebri dei Nirvana e canzoni meno famose insieme a quale cover. La playlist si apre con la dedica “Kurt Cobain” di Brunori Sas. Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


SANREMO 2021 e DINTORNI. Apricale, il villaggio di pietra baciato dal Sole

Svelati i duetti di Sanremo 2021: fra gli ospiti della serata cover anche Agnelli, Rettore, Casadilego e i protagonisti di The Voice Senior