E’ in arrivo domani 8 maggio un nuovo brano di Cher, una versione in spagnolo di “Chiquitita” degli ABBA. E’ la prima volta in 55 anni di carriera che Cher incide un brano completamente in spagnolo (la canzone verrà poi pubblicata anche in inglese). L’idea del brano è nata per sostenere l’UNICEF in questo momento di emergenza Coronavirus. “Non possiamo dimenticare chi soffre di più – ha spiegato la cantante -. Ho iniziato a provare la versione spagnola alla fine dello scorso anno. Quando il mondo ha iniziato ad essere afflitto dal Coronavirus ho voluto essere d’aiuto in qualche modo. Ho pensato che fosse il momento giusto per portare a termine la registrazione”.

Il videoclip di “Chiquitita” verrà presentato sabato 9 maggio in occasione dell’evento COVID-19 Virtual Special dell’UNICEF (show che vedrà anche la partecipazione, fra gli altri, di Rob Thomas, P!nk e Mattew Morrison). Tutti i ricavati della canzone andranno all’UNICEF.

Cher donerà anche 1 milione di dollari a vari enti umanitari concentrati sui diritti delle persone “cronicamente abbandonate e dimenticate” durante l’attuale pandemia. Il tutto attraverso la sua nuova CherCares Pandemic Resource and Response Initiative.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nosta PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse


Adele, che sorpresa ai fan! La cantante pubblica una foto in cui appare in forma smagliante

Viola Valentino lancia il suo album “E sarà per sempre” ed invita Riccardo Fogli a duettare sul palco