Ed Sheeran alle audizioni, Michael Bublé ai Bootcamp, Adele agli Home Visit, Joy Division nella prima puntata live, e Patty Pravo nella seconda, quella che gli è costata l’eliminazione da X Factor 13: questo quanto ascoltato dalla voce di Enrico Di Lauro , in arte Harry Dila, lungo il suo percorso nel talent, purtroppo già interrotto.

Al ballottaggio già nella prima puntata, dove porta Bob Dylan come cavallo di battaglia, il tilt causato dal 2-2 nella votazione dei giudici tra lui e Maryam gli consente di salvarsi al televoto. Nella seconda puntata però, ancora al ballottaggio, dove punta tutto sui Beatles, Samuel gli volta le spalle e lo elimina dal talent.

22 anni, di Milano, fa l’artista di strada, provando a vivere di musica. Di carattere introverso, l’arte pervade la sua vita, tanto che quando non suona si dedica a disegno, fotografia e pittura. L’augurio è che, terminata l’avventura ad X Factor riesca a sfondare mostrando tutto il talento che gli ha permesso di essere tra i tre prescelti di Malika Ayane per la categoria under uomini, e che nel breve percorso ai live non è riuscito ad emergere totalmente.

https://www.instagram.com/p/BtouztNAmsm/?utm_source=ig_web_copy_link

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

TAG:
enrico di lauro Harry Dila Malika Ayane X Factor 13 XF13

ultimo aggiornamento: 03-11-2019


Musica Italiana, Area Sanremo. Ecco i nomi dei 65 finalisti: tra i selezionati Cordio e Saverio Martucci, tra i selezionatori Teresa De Sio e Petra Magoni

Sanremo 2020. Tecla Insolia: da Sanremo Young alle Nuove Proposte del Festival. Firma per il primo album