L’album che l’ha consacrata al successo come artista internazionale con oltre 16 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti e più di 30 milioni nel mondo, “Jagged Little Pill”, compie 25 anni. E per festeggiare questo importante traguardo artistico, Alanis Morissette non solo è tornata in forma smagliante con un nuovo singolo, “Reasons I Drink”, in rotazione radio e su tutte le piattaforme musicali da lunedì 2 dicembre, ma ha annunciato anche un nuovo album e un tour nel 2020.

L’album di esordio della cantante canadese sarà celebrato con un omonimo musical che andrà in scena questa settimana a New York City. Il titolo del nuovo progetto discografico della Morissette, invece, è “Such Pretty Forks in the Road” e arriverà a otto anni di distanza da “Havoc and Bright Lights” del 2012. L’album, il nono in studio della cantante, uscirà il primo maggio 2020.

 

 

Ecco il testo del nuovo singolo “Reasons I Drink”:

These are the reasons I drink

The reasons I tell everybody I’m fine even though I am not

These are the reasons I overdo it

I have been working since I can remember, since I was single digits

Now, even though I’ve been busted

I don’t know where to draw the line ’cause that groove has gotten so deep

And nothing can give reprieve like they do

Nothing can give a break for this soldier like they do

Here we are

I feel such rapture and my comfort is so strong

One more hit

It feels so helpful in my need for respite

And here are the reasons I eat

Reasons I feel everything so deeply when I’m not medicated

And so that’s it, I am buying a Lamborghini

To make up for these habits, to survive this sick industry

Nothing can give reprieve like they do

Nothing can give me a break from this torture like they do

Here we are

I feel such rapture and my comfort is so strong

One more sip

It feels so helpful in my need for some long overdue respite

And these are the reasons I don’t even think I would quit

And these are the reasons I can’t even see straight

And these are the ones whom I know it so deeply affects

And I am left wondering how I would I function without it

Here we are

I feel such rapture and my comfort is so strong

One more rip

I go from one mini pad to another to stay lit

 

Con “Reasons I Drink” la Morissette dimostra ancora una volta la sua capacità di raccontare temi estremamente intimi e delicati, in questo caso quello della sofferenza e della debolezza e di come spesso per combatterla si trovi rifugio nelle dipendenze.

 

https://www.instagram.com/p/B5Gttv2HOc7/?utm_source=ig_web_button_share_sheet

La cantante canadese stessa ha sofferto, in adolescenza, di disturbi alimentari e ha dichiarato più volte di non sentirsi a proprio nel proprio corpo. Oggi però è più che mai piena di energia positiva: neo mamma del terzo figlio, nato la scorsa estate, Alanis sembra assolutamente pronta per affrontare non solo una nuova avventura discografica ma anche un nuovo tour in giro per gli Stati Uniti e l’Europa nel 2020. E’ prevista un’unica data in Canada, l’11 luglio al Budweiser Stage di Toronto. A supportare Alanis Morissette ci saranno Liz Phair e i Garbage, che avevano già collaborato con l’artista in un tour del 1998. Il tour approderà anche in Europa, sempre nel 2020, ma non sono ancora state ufficializzate le date.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

 

TAG:
Alanis Morissette Jagged Little Pill Reasons I Drink

ultimo aggiornamento: 05-12-2019


Tv, Musica. Francesco Monte diventa cantante, un big della musica ha scritto 4 pezzi per lui. Lo vedremo a Sanremo?

Rubrica, MEI. #NEWMUSICTHURSDAY di Marta Scaccabarozzi. RICCARDO INGE