Era lui il Socio di se stesso ma qualcosa non andava…

Fino a poco tempo fa, il nome vero, la data di nascita ed il volto del rapper che sta facendo parlare di se tutta Italia, non erano conosciuti per sua volontà e scelta. Difatti Antonio Signore, questo il vero nome, classe 1991, si esibiva esclusivamente indossando una maschera a gas.

Davvero inquietante e fuori luogo per presentarsi sul palco del Festival di Sanremo. Eppure, la notte scorsa, quasi per ultimo, lo hanno fatto esibire quando molti erano ormai a letto, ma chi ha resistito e lo ha aspettato sveglio, ha avuto la sorpresa di vedere un ragazzo normalissimo senza maschera ed un pubblico composto ad applaudirlo a fine canzone come aveva fatto per gli altri concorrenti (molti si aspettavano che dopo le attenzioni che si erano trasformate in critiche negative da parte di Salvini, Meloni ed alcuni “pezzi grossi” della RAI – spaccata in due sulle opinioni circa il cantante – a causa dei contenuti misogini e violenti, ci sarebbe stata una rivolta da parte del pubblico)

Nella rubrica COVER STAR ci occupiamo di lui perché ci interessa un video in particolare di un periodo precedente a Junior Cally (nome scelto per omaggiare il famoso cantante reggae giamaicano Junior Kelly). Difatti, il cantante, ha provato a sfondare nel mondo della musica con il nome di Socio partecipando al contest (la battle-rap che trovate nel video) di Honiro Label , un’etichetta discografica romana che ha lanciato artisti di successo come Briga, Ultimo, Mostro e Gemitaiz.

Purtroppo per lui però, il successo non arriva subito e così, decide di fare una pausa per capire bene come poter conquistare il pubblico. Si “ricicla” con il nome di Junior Cally e si presenta con la caratteristica maschera con cui siamo abituati a vederlo ed è subito esplosione di visualizzazioni su YouTube. I suoi video e le sue canzoni hanno sin da subito ottenuto numerose visualizzazioni e condivisioni e ad oggi vanta un numero altissimo di fan. È anche andato in tour per tutto il paese e il suo successo gli è valso la chiamata a Sanremo 2020.

Nel settembre del 2019, in occasione del suo videoclip Tutti con me, il rapper ha mostrato per la prima volta la sua faccia!

Cosa ne pensate amici, meglio la maschera inquietante o la faccia da bravo ragazzo che tutto sommato ha?

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

 

 

TAG:
cover star Festival di Sanremo Junior Cally Junior Kelly Rap Socio

ultimo aggiornamento: 06-02-2020


Sanremo 2020. E’ la serata di Georgina Rodriguez e Alketa Vejsiu: che cosa indosseranno per il loro debutto al Festival?

Tv, Rai1. Chi sono Georgina Rodriguez e Alketa Vejsiu, le due “vallette” che questa sera affiancheranno Amadeus sul palco dell’Ariston