Oggi parleremo di una COVER STAR che è diventata una vera star, Justin Bieber , da youtuber a cantante di successo, la scalata delle classifiche mondiali.

Nato a Londra l’1 marzo 1994, il cantautore, musicista e attore canadese, ha imparato a suonare vari strumenti da bambino (pianoforte,  batteria, chitarra e tromba). All’età di dodici anni, cantò So Sick di Ne-Yo per un concorso locale di canto a Stratford ed arrivò secondo. Con l’aiuto della madre, nel 2007 iniziò a caricare video su YouTube in cui cantava le canzoni dei suoi  artisti preferiti (Usher, Chris Brown, Ne-Yo, Justin Timberlake ed altri).

Ed è proprio navigando in Internet che il produttore Scooter Braun, scoprì quasi per caso il ragazzo e impressionato dalle sue doti, rintracciò la madre, per convincerla a portarlo  ad Atlanta, per registrare una demo. E così Justin, firmò presto un contratto con la Raymond Braun Media Group (RBMG).

One Time, il suo singolo d’esordio, raggiunse le vette delle classifiche. Durante l’autunno 2009 ottenne il successo sui mercati internazionali. Il brano divenne disco di platino in Canada e negli Stati Uniti, d’oro in Australia e Nuova Zelanda.

Nel luglio 2010 venne segnalato che Bieber era la celebrità più ricercata del web. Si pensi che il videoclip di Baby superò quello di Lady Gaga, Bad Romance

 

Bieber ha vinto numerosi premi, inclusi gli American Music Awards come “miglior artista dell’anno” nel 2010 e nel 2012. È stato nominato ai Grammy Awards nella categoria “miglior artista emergente” e “miglior artista pop”. È diventata una delle celebrità più famose al mondo e nel web. Nel 2010 aveva più di 77 milioni di seguaci su Facebook ,107 milioni su Twitter (Nel settembre 2010 Bieber rappresentava il 3% di tutto il traffico di Twitter) e con più di 120 milioni su Instagram. È stato elencato tre volte nella lista delle dieci celebrità più potenti da Forbes, nel 2011, 2012 e 2013.

Con un patrimonio di 200 milioni di dollari, è l’under 25 più ricco del mondo.

Nel 2016, Bieber è diventato il primo artista a superare i 10 miliardi di visualizzazioni su Vevo

Nel luglio 2010 Bieber iniziò le registrazioni del suo secondo album a New York. A causa della sua pubertà, la sua voce era diventata più profonda rispetto al primo album e il cantante affermò di dover abbassare le tonalità a causa del cambio di voce.

Nel giugno 2011 Bieber entrò alla seconda posizione della classifica Forbes delle celebrità più pagate sotto i trent’anni. Infatti in un anno ha guadagnato 53 milioni di dollari.

Il 28 agosto 2011 vinse il titolo di “Miglior video maschile” agli MTV Video Music Awards 2011; quando salì sul palco a ricevere il premio fece un discorso in cui affermò di dover ringraziare Gesù per avergli dato il talento che lo ha portato a vincere questo premio.

Bieber ha recitato anche come attore in vari film, facendo per lo più documentari su sé stesso.

Non sono mancati anche i problemi con la giustizia, difatti ha dovuto affrontare vari processi per atti di vandalismo, guida in stato di ebrezza, tentata rapina, risse.

Nell’ottobre 2012 organizzò una falsa rapina ai suoi danni dichiarando che gli fosse stato sottratto anche il computer. Il giorno dopo affermò che era una trovata pubblicitaria per il lancio di Beauty and a Beat, il suo nuovo singolo in collaborazione con Nicki Minaj. Il video risulta essere il più visto nel minor tempo dal lancio su VEVO e YouTube, superando il record di Little Things degli One Direction,

Anche per questa cover star è tutto, segnalatemi i vostri cantanti youtuber preferiti di cui vorreste parlare e arrivederci, anzi, a riascoltarci, con il prossimo video della prossima cover star, sempre su OAplus.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

 

 


LIVE Tale e Quale Show 2019 in DIRETTA: vince il Torneo dei Campioni Antonio Mezzancella. Ospiti Gigi Proietti e Sergio Castellitto

FIMI, Classifiche. Marracash pigliatutto, per lui soltanto primi posti nella settimana d’esordio