Ecco per l’approfondimento SCOPRIAMO EUROVISION SONG CONTEST 2021 una presentazione di 3 brani e 3 nazioni in gara a Rotterdam nelle due semifinali e nella finale del contest più folle e celebre d’Europa. Chi si scontrerà con i nostri Maneskin, che rappresenteranno l’Italia con “Zitti e buoni“?

IRLANDA: Lesley Roy – Maps

La cantautrice irlandese Lesley Roy era stata selezionata internamente dall’emittente RTÉ per rappresentare il proprio paese all’Eurovision Song Contest 2020 con “Story of My Life”. In seguito alla cancellazione dell’evento, RTÉ ha confermato di averla riselezionata per l’edizione 2021. Il suo nuovo brano “Maps” composto da lei stessa con Lukas Hallgren, Philip Strand ed Emelie Eriksson, è stato pubblicato a febbraio e gareggerà nella prima semifinale.

ISLANDA: Daði & Gagnamagnið – 10 Years

In seguito alla sua vittoria a Söngvakeppnin 2020, l’eccentrico Daði Freyr avrebbe dovuto rappresentare l’Islanda all’Eurovision Song Contest 2020 con la canzone “Think About Things”. Dopo la cancellazione dell’evento l’emittente televisiva RÚV l’ha riconfermato per l’edizione 2021. “10 Years” è il nuovo brano condiviso con la band Gagnamagnið che concorrerà nella seconda semifinale.

PAESI BASSI: Jeangu Macrooy – Birth of a New Age

I Paesi Bassi, padroni di casa, sono ovviamente già in finale e puntano sul cantautore surinamese Jeangu Macrooy, inizialmente selezionato per l’edizione 2020 con la canzone “Grow”. A marzo 2020 l’emittente televisiva olandese AVROTROS l’ha riselezionato con il brano “Birth of a New Age”, cantato in inglese e nella lingua madre dal cantante e composto dallo stesso con Pieter Perquin.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Rubrica, JazZONE. ChiaraBlue, Hiatus Kaiyote, Franca Masu, Christine Salem, Moby

Il discorso di Fedez al 1 maggio e la nostra distanza con gli USA