Courtney Hadwin
Crediti foto: screenshot da video YouTube

Da quando aveva 5 anni è stata a tutti i talent Courtney Hadwin, la bimba prodigio, che si è esibita ai concorsi canori di Hesleden, la cittadina inglese nella contea di Durham dove lei è considerata un mito vivente. Approdata a vari talent show: The Voice Kids U.K., The Voice, X Factor UK, American Idol e  American’s got talent, si è fatta conoscere in tutto il mondo. Questa sua carriera però, le è costata la sconfitta ad American’s got talent, dove nel 2018 era stata presentata come principiante, ma il pubblico non si è fatto prendere in giro e le ha voltato le spalle.

Una voce molto potente ed una presenza scenica da rockstar navigata, a 14 anni l’hanno portata ad American’s got talent, ma nonostante il Golden Buzzer del giudice Howie Mandel e la proposta di contratto discografico da parte del produttore Simon Cowell, il pubblico per protesta verso i giudici che l’avevano spacciata per una alle prime armi, l’ha boicottata, facendola finire al sesto posto.

Tuttavia Courtney Hadwin, vanta milioni di visualizzazioni sul suo canale YouTube, altrettanti follower sui vari profili social, un fan club fedelissimo e picchi d’ascolto strepitosi.

La Hadwin è una nostalgica dei grandi del passato, un’incredibile interprete delle hit degli anni ’60 e ’70, per questo ci ascoltiamo una frizzante ‘I feel good’ di James Brown, portata da Courtney alla finale di ‘The Voice Kids UK’.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: screenshot da video YouTube