Rupert Everett, attore e autore, torna con un nuovo libro autobiografico ispirato alla figura di Oscar Wilde. Il libro, intitolato To the End of the World. Travels with Oscar Wilde, rappresenta una passione che l’attore britannico ha per l’autore de Il Ritratto di Dorian Gray.

Infatti l’attore, nell’opera autobiografica, scrive in merito a Wilde: «Fu il Cristo del movimento gay, lo misero in croce perché i nostri peccati ci fossero rimessi. È il primo uomo moderno dichiaratamente omosex, colui che ha aperto la strada della liberazione».

Per Everett questa sua opera è l’equivalente europeo di Avventure nel commercio dello schermo: un’opinione personale di Hollywood e dei copioni B di William Goldman.

Sempre in merito all’omosessualità e alla sua liberazione, Everett si dichiara contento dei tempi moderni e sostiene che oggi sia fantastico essere omosessuali, soprattutto perché vi è una maggiore rappresentazione della comunità LGBT+ nei media – basta pensare alla serie FX Pose.

IL DEBUTTO COME REGISTA IN “THE HAPPY PRINCE”

Everett, in un’intervista al Magazine IoDonna, ha ricordato della sua infanzia in cui la madre, prima di andare a dormire, gli lesse il libro “Il Principe Felice”. Un libro che lo influenzerà per tutta la vita  e per tutta la sua carriera.

“Il principe felice” ha segnato così fortemente l’attore che ha impiegato dieci anni per scriverne la sceneggiatura dell’omonima pellicola The Happy Prince – L’Ultimo Ritratto di Oscar Wilde, uscita nel 2018 e che segna il suo debutto come regista.

“ADULT MATERIAL” E IL RUOLO DI CAROLL QUINN

Nel frattempo Rupert Everett non ha interrotto la carriera di attore. Anzi, recentemente lo possiamo vedere in “Adult Material”, la serie targta HBO che racconta del mondo del porno nel Regno Unito. Nella serie egli interpreta il personaggio strambo di Caroll Quinn. Un ruolo che dichiara di adorare proprio perché bislacco e poco convenzionale.

IL MATRIMONIO CON IL COMPAGNO HENRIQUE

Rupert da oltre 10 anni vive una relazione con Henrique. Tra l’attore e il commercialista brasiliano va tutto a gonfie vele e prima a poi arriverà il giorno del matrimonio. “Prima o poi chiederò a Henrique di sposarmi. Sarà una cerimonia molto tranquilla, glielo posso già anticipare”.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 

 

 


L’ex Bachelor Colton Underwood fa coming out: la sua “vita gay” diventa una serie Netflix

Account di “Ballando con le Stelle” fa un retweet di cattivo gusto, Milly Carlucci si infuria: “Fatto gravissimo e intollerabile”