Intesa Sanpaolo ed UniCredit, hanno lanciato una cordata per salvare l’impresa Ferrarini Spa che si trova attualmente in concordato preventivo.

I due gruppi bancari hanno presentato una proposta di concordato concorrente al tribunale di Reggio Emilia, con l’intento di salvaguardare l’azienda, i dipendenti ed il territorio.

La cordata metterà a disposizione 35 milioni di euro per salvare e rilanciare il marchio Ferrarini.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Foto pubblicata da lagrottamodena su ferrarinifood/instagram