Dopo una lunga attesa sono finalmente uscite le candidature della 93esima edizione degli Academy Awards che si terrà il 25 aprile (notte tra il 25 e il 26 ora italiana).

La candidatura di Laura Pausini era prevedibile dal momento che la cantante è reduce dalla vittoria del Golden globe per la Miglior Canzone con ‘Io sì’ (‘Seen’) per il film ‘La vita davanti a sé’. Le candidature per Pinocchio di Garrone sono invece relative ai reparti trucco e costumi, che nei film di Garrone lasciano sempre il segno e soprattutto un’impronta di vera e propria arte.

La pandemia ha reso l’attesa estenuante, slittando in avanti sia l’annuncio delle nominations che la cerimonia vera e propria con circa due mesi di ritardo rispetto alle precedenti edizioni.

Sono cambiate anche le regole di ammissione: se prima si accedeva agli Oscar solo ed esclusivamente dopo l’uscita in sala, quest’anno sono stati ammessi anche i film usciti direttamente in streaming.

Ed ecco le nominations degli Oscar 2021:

Miglior Film

“The Father” (Sony Pictures classics)

“Judas and the Black Mesiah” (Warner Bros.)

“Mank” (Netflix)

“Minari” (A24)

“Nomadland” (Searchlight Pictures)

“Promising Young Woman” (Focus Features)

“Sound of Metal” (Amazon Studios)

“Il processo dei Chicago 7” (Netflix)

Miglior Regista

Thomas Winterberg (“Another Round”)

David Fincher (“Mank”)

Lee Isaac Chung (“Minari”)

Chloè Zhao (“Nomadland”)

Emerald fenner (“Promising Young Woman”)

Miglior Attrice

Viola Davis (“Ma Rainey’s Black Bottom” – Netflix)

Andra Day (“The United States vs Billie Holiday” – Hulu)

Vanessa Kirby (“Pieces of a Woman” – Netflix)

Frances McDormand (“Nomadland” – Searchlight)

Carey Mulligan (“Promising Young Woman” -Focus Feauturs)

Miglior Attore

Riz Ahmed (“Sound of Metal”)

Chadwick Boseman (“Ma Rainey’s Black Bottom”)

Anthony Opkins (“The Father”)

Gary Oldman (“Mank”)

Steven Yeun (“Minari”)

Miglior Attrice non protagonista

Maria Bakalova (“Borat 2”)

Glenn Close (“Elegia americana”)

Olivia Colman (“The father”)

Amanda Seyfried (“Mank”)

Youn Yuh-Jung (“Minari”)

Miglior Attore non protagonista

Sacha Baron Cohen (Il processo dei Chicago 7”)

Daniel Kaluuya (“Judas and the Black Messiah”)

Leslie Odom Jr. (“Quella notte a Miami…”)

Paul Raci (“Sound of Metal”)

Lakeith Stanfield (“Judas and the Black Messiah”)

Migliori Costumi

Alexandra Byrne per “Emma”

Tris Summerville per “Mank”

Ann Roth per “Ma Rainey’s Black Bottom

Bina Daigeler per “Mulan”

Massimo Cantini Parrini per “Pinocchio”

Miglior sceneggiatura originale

“Judas and the Black Messiah”: Will Berson, Shaka King, Keith Lucas, Kenneth Lucas

“Minari”: Lee Isaac Chung

“Promising Young Woman”: Emerald Fennel

“Sound of metal”: Abraham Marder, Darius Marder, Derek Cianfrance

“Il processo dei Chicago 7”: Aaron Sorkin

Miglior sceneggiatura non originale

“Borat 2”: Peter Baynham, Sacha baron Cohen, Jena Friedman, Anthony Hines, Lee Kern, Dan Mazer. Nina Pedrad, Erica Rivinoja, dan Swimer

“The Father”: Christopher Hampton, Florian Zeller

“Nomadland”: Chloè Zao

“Quella notte e Miami…”: Kemp Powers

“The Withe Tiger”: Ramin Bahrani

Miglior Film internazionale (straniero)

“Another round” (Danimarca)

“Better Days” (Hong KJong)

“Collective” (Romania)

“The man who sold his skin” (Tunisia)

“Quo Vadis, Aida?” (Bosnia and Herzegovina)

Miglior trucco e hair styling

“Emma”, Marese langan

“Hillbilly Elegy”, Eryn Grueger Mekash, Patricia Dehaney, Matthew Mungle

“Ma Rainey’s Black Bottom”, Matiki Anoff, Mia Neal, Larry M. Cherry

“Mank”, Kimberley Spiteri, Gigi Williams

“Pinocchio”, Dalia Colli, Anna Kieber, Sebastian Lochmann, Stephen Murphy

Miglior Fotografia

“Judas and the Black Messiah”, Sean Bobbitt

“Mank”, Erik Messerschmidt

“News of the World”, dariusz “Wolski

“Nomadland”, Joshua James Richards

“Il processo dei Chicago 7”, Phedon Papamichael

 

di Chiara Sani

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: Shutterstock.com

 

TAG:
Laura Pausini Oscar Matteo Garrone oscar Oscar 2021

ultimo aggiornamento: 15-03-2021


Oscar 2021: per l’Italia candidati Laura Pausini e i trucchi e costumi del Pinocchio di Garrone

Brando Giorgi: l’uomo dal pesce fresco, ex di Mietta, naufraga a “L’Isola dei Famosi”