Il regista del film, Joel Souza, è rimasto ferito

Tragedia sul set cinematografico del film “Rust”: l’attore Alec Baldwin avrebbe sparato ad una donna e ad un uomo durante le riprese del film western nel New Mexico. La notizia, come riporta l’agenzia Ansa, è stata resa nota dalle autorità locali.

La vittima è la direttrice della fotografia Halyna Hutchins, 42 anni, mentre a rimanere ferito nella sparatoria è stato il regista Joel Souza. Al momento non è stata formalizzata nessuna accusa per l’accaduto, che è ancora oggetto di indagine. Stando a quanto riportano fonti locali, Hutchins e Souza “sono stati colpiti quando Baldwin ha scaricato una pistola usata durante le riprese del film”. La direttrice della fotografia è in seguito deceduta per le gravi ferite riportate.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

TAG:
Alec Baldwin omicidio

ultimo aggiornamento: 22-10-2021


L’agghiacciante confessione dell’assassino di Elena, massacrata a martellate a Brescia: “L’ho aspettata sotto casa. Perché tanta violenza? Perché c’erano dei sentimenti”. E racconta i particolari del pomeriggio

Orrore a Boscoreale, bimba di 4 anni violentata da coppia di fidanzatini