Vale a dire che la quarantena scatterà solo se ci saranno almeno 2 contagiati in classe per gli alunni da 6 a 12 anni e con almeno 3 casi sopra i 12 anni.

Tempo 24 ore e il governo ha deciso di fare ancora un passo indietro nella strategia di contenimento dei contagi da Covid nelle scuole. In tarda serata di lunedì è stata pubblicata una circolare ministeriale che, in ragione dell’aumento dei contagi e delle difficoltà nel tracciamento, sospendeva il programma di “sorveglianza con testing” in vigore da appena tre settimane e stabiliva la messa in quarantena delle classi e l’avvio della Dad con un solo caso positivo in classe,  ma nel pomeriggio è arrivato lo stop di palazzo Chigi, che ha stabilito che restano valide le regole già in vigore: tutta la classe andrà automaticamente in quarantena solo se ci sono tre positivi.

“Non ci sarà alcun ritorno in Dad in caso di presenza di un solo alunno contagiato”, hanno precisato fonti di governo, e parallelamente la struttura del commissario straordinario Francesco Figliuolo “intensificherà le attività di testing nelle scuole, al fine di potenziare il tracciamento”, poiché “garantire la partecipazione in presenza e lo svolgimento delle lezioni a scuola in assoluta sicurezza è una priorità del Governo”.

La circolare di lunedì prendeva atto del peggioramento del quadro dell’epidemia, con “un aumento rapido e generalizzato del numero di nuovi casi di infezione da SARS-CoV-2, anche in età scolare”, con una incidenza settimanale in crescita e pari a 125 per 100.000 abitanti, “valore ben lontano dal quello ottimale di 50 per 100.000, utile per un corretto tracciamento dei casi”.

Tuttavia, la didattica a distanza scatterà con un solo positivo in classe per i bambini fino a sei anni, per la scuola dell’infanzia, dove è più difficile mantenere il distanziamento e le mascherine per i bimbi non sono obbligatorie. Scatterà invece con due positivi per gli alunni da 6 a 12 anni (per i quali non è ancora prevista la vaccinazione) e anche per i più grandi se non sono vaccinati. Dai 12 in poi si andrà in Dad se i casi positivi sono almeno tre.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

 

 

TAG:
contagi Covid- 19 dad quarantena Scuola tracciamento

ultimo aggiornamento: 01-12-2021


La storia che commuove e indigna: non hanno i documenti per il volo del cane, lo abbandonano legato a un palo fuori dall’aeroporto. Si cerca un’adozione per Kola

Uccide l’amica incinta a mattonate, le taglia la pancia e le ruba il feto: la neonata miracolosamente si salva