Screenshot Me Ne Frego - Video ACHILLE LAURO - Sanremo 2020
Screenshot di "Me ne frego", il video di Achille Lauro

Un’altra provocazione di Achille Lauro: è Gesù Cristo nella Pietà di Michelangelo nel video ufficiale di “Me ne frego”. Il brano sta spopolando in radio e nelle piattaforme streaming, farà discutere ancora a lungo.

Per il lancio del video di “Me ne frego”, Achille Lauro torna a citare San Francesco, così come fece nella prima serata di Sanremo 2020.

Se allora il rapper si era spogliato, ora, per il lancio del video, ha pubblicato dai suoi account social il messaggio ‘francescano’: “Signore, fa di me uno strumento della tua pace”.  Così come nella foto allegata al messaggio, Lauro De Marinis – questo il vero nome dell’artista – nel video si mostra in versione francescana, con tanto di saio. Altro evidente richiamo alla simbologia di San Francesco d’Assisi un lupo ammansito.

Gesù-Lauro fra le braccia di Maria

La prima scena comprende Gesù morto tra le braccia della madre, interpretata da Elena D’Amario, la ballerina professionista di Amici di Maria De Filippi. In un secondo momento Lauro veste i panni di San Francesco D’Assisi, contornato da una danza orgiastica.

LEGGI ANCHE: Achille Lauro: genderfluid, eteroflessibilità, travestitismo fra marketing e musica

Gli indizi di Lauro su Instagram

Su Instagram Lauro ha anticipato i personaggi della clip con delle carte dei tarocchi nelle sue Storie: Il Santo, La Vergine, Le Stelle, La Giustizia, Il mendicante, L’appeso e L’imperatriceIl videoclip di Me ne frego, è stato girato da Bendo a Roma nel Comune di Canale Monterano, tra l’Università Agraria e la Riserva Naturale Regionale Monterano.

LEGGI ANCHE: Achille Lauro a Milano per la Fashion week

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui