La somma di 22 milioni di Dollari è ben al di sotto del valore di vendita originale

Il ranch di Michael Jackson

Il ranch da favola “Neverland“, appartenuto alla star Michael Jackson, è stato acquisito dal miliardario statunitense Ron Burkle per circa 22 milioni di dollari, ben al di sotto del prezzo di vendita originale. L’uomo d’affari del Montana ha investimenti che vanno dai supermercati all’industria musicale. Jackson ha comprato questa proprietà, situata su 1.100 ettari di terreno a 65 chilometri da Santa Barbara, per 19,5 milioni di dollari negli anni ’80. Il magnate era stato consulente d’affari del cantante, aiutandolo anche a saldare i diversi debiti accumulati a causa dello stile di vita sfrenato.

Giusto valore economico

Secondo il “Wall Street Journal”, il prezzo di 22 milioni di dollari è “corretto”, un drastico calo rispetto alla valutazione di 100 milioni di dollari risalente al 2015. L’anno scorso il prezzo era già sceso a 31 milioni, ma la proprietà non aveva trovato un acquirente. Il ranch è stato perquisito dagli investigatori nel 2003, quando la star è stata accusata di aver abusato di bambini che aveva accolto in casa. La polizia trovò un’ampia raccolta di immagini e foto pedo-pornografiche. Jackson fu assolto nel 2005.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

 

 

TAG:
Michael Jackson Neverland Michael jackson

ultimo aggiornamento: 25-12-2020


RUBRICA. Consigli contro il Covid. Episodio 6. Sereno Natale (e basta terrorismo)

Adriano Sperandio, boxe ma non solo. Intervista al campione italiano dei mediomassimi