Il Congresso brasiliano ha approvato di recente una nuova legislazione nazionale che prevede pene molto più severe della precedente per chi maltratta cani e gatti. Si parla di multe e detenzione tra i 2 e i 5 anni, mentre in precedenza le pene raggiungevano un massimo di 12 mesi.

Durante la cerimonia per la firma a Palazzo Planalto, il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha fatto firmare al suo cane Nestor il testo legislativo. Nestor non sembra a proprio agio, ma del resto questa trovata è valsa un’impennata di popolarità a lui e al suo padrone.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: screenshot da video YouTube

TAG:
animali Bolsonaro Brasile cane Legge Nestor

ultimo aggiornamento: 02-10-2020


Barbara Cola inizia con successo a “Tale e Quale Show”: arriva anche una vittoria per lei

Azzurri, ecco i convocati per le sfide con Moldavia, Polonia e Olanda