E’ morto a 87 anni per complicazioni legate al Covid Franco Marini. Politico e sindacalista, Marini è stato segretario generale della Cisl, presidente del Senato e poi ministro del Lavoro e segretario del Partito popolare italiano oltre che europarlamentare.

A inizio gennaio Marini era risultato positivo al Coronavirus ed era stato ricoverato all’ospedale San Camillo de Lellis di Rieti. La notizia della scomparsa è stata data con un tweet dall’amico Pierluigi Castagnetti, anche lui esponente del partito Popolare, che ha ricordato Marini come “uomo integro, forte e fedele a un grande ideale: la libertà come presupposto della democrazia e della giustizia. Quella vera”.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

TAG:
Franco Marini

ultimo aggiornamento: 09-02-2021


Istruzione: governo dovrà lavorare per recupero giorni persi

Coronavirus, anticorpi monoclonali: arriva l’ok del ministro Speranza