Giorgos Karaïvaz era un giornalista d’inchiesta greco, impegnato soprattutto dalla cronaca nera e in soggetti criminali. Oggi, due uomini in motorino lo hanno freddato appena sceso dalla macchina, proprio davanti casa, nel sobborgo ateniese di Alimos.

Durante l’agguato la vittima è stata colpita da una ventina di colpi di pistola, riferisce un funzionario dell’ufficio stampa della polizia di Atene, ed è “morto sul colpo”, proprio sotto casa.

Lo scenario più probabile è quello che collega l’assassinio ad un articolo che Karaïvaz stava preparando su una gang che gestisce traffici illeciti ad Atene, la quale ne avrebbe evitata la pubblicazione eliminando il problema alla radice.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Atene

ultimo aggiornamento: 09-04-2021


Fa una strage uccidendo nonni, nipotini, un ospite e poi si toglie la vita. Shock a Charlotte, poi la sconvolgente scoperta: era un ex giocatore professionista di football

Caterina Caselli, la playlist per i 75 anni dell’ex Casco d’oro