Per celebrare il Pride Month, il mese in cui si pone l’attenzione alla visibilità LGBT+, la piattaforma streaming MUBI ha deciso di offrire ai suoi abbonati la visione di 23 film a tematica LGBT+.

Orgoglio senza Pregiudizio” è il nome della campagna lanciata per l’occasione da una delle più grandi comunità di cinefili online, presente in oltre 190 paesi e disponibile su Roku, Amazon Fire TV, Smart TV Samsung e LG Apple TV, su disponitivi iOS e Android

I TITOLI DELLA CAMPAGNA “ORGOGLIO SENZA PREGIUDIZIO”

Tra i vari titoli che MUBI offre per celebrare l’orgoglio LGBT+ sono presenti:

  • 120 battiti per minuto: Francia anni ‘90. L’AIDS uccide numerose persone e Act-Up Paris, grazie ai suoi attivisti lotta per intervenire nell’indifferenza della gente. L’arrivo di Nathan, un nuovo arrivato, cambierà totalmente grazie al militante radicale Sean.
  • La Diseducazione di Cameron Post: Dopo essere stata beccata con una ragazza, i genitori di Cameron decidono di mandarla in terapia di conversione. Nel campus troverà una splendida comunità LGBT.
  • GAY USA: Girato nel 26 giugno 1977 in diversi cortei omosessuali degli Stati Uniti, questo docufilm è un’importante testimonianza sulle difficolta che il movimento omosessuale dell’epoca ha dovuto affrontare.
  • A Perfectly Normal Family: Una storia commovente sulla transizione del padre di Emma, che vuole vivere come donna e decide di farsi chiamare Agnese. Una scelta che sconvolge la figlia e le pone molte domande sulla sua famiglia.
  • Rafiki: Kena e Ziki sono sempre state amiche del cuore, nonostante le rivalità politiche tra le loro famiglie. Come inizia a sbocciare l’amore, le due ragazze dovranno scegliere tra la felicità e la sicurezza. Bandito nel paese di Origine, Rafiki è stato il primo film kenioto ad approdare al Festival di Cannes.


Oltre a questo, sono disponibili anche altri titoli come Paris 05:59: Theo e Hugo, To Die Like a Man, Call Me Marianna, Knife+Heart e Sol Alegria.

Non vi resta che abbonarvi a MUBI, godervi lo spettacolo e celebrare l’orgoglio LGBT+ attraverso la settimana arte.

crediti foto: ShutterStock

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Cinema Film LGBT LGBT MUBI Pride Pride Month

ultimo aggiornamento: 10-06-2021


LA FABBRICA DEI SOGNI di Chiara Sani. Jennifer Lopez ha firmato un contratto come produttrice con Netflix

Supervivientes, Gianmarco Onestini ed il clistere mandato in onda. E’ polemica VIDEO